Marò. Ictus per Massimiliano Latorre. Il fuciliere è cosciente

Avrebbe reagito bene alle cure ricevute fino ad ora. La figlia si sfoga online

Preoccupanti le notizie riguardo al recente malore di Massimiliano Latorre, il fuciliere della marina da molto tempo ormai in attesa di un processo in India; a causa di tale malore, il militare è stato ricoverato in un ospedale a New Delhi, dove avrebbe ricevuto le prime cure per un ictus, in seguito alle quali sembrerebbe aver iniziato a riprendersi. Le sue condizioni, al momento, non coincidono con un recupero completo, ma non sarebbero particolarmente gravi: l’uomo, come affermato dal fratello in un comunicato all’Ansa, sarebbe sveglio e cosciente, e avrebbe parlato personalmente con i familiari delle sue condizioni. “Purtroppo queste sono conseguenze di tutto quello che stanno passando e dei tempi così lunghi che devono ancora attendere”, avrebbe affermato.
Il ministro della difesa Roberta Pinotti si è subito affrettata in India per accettarsi in prima persona delle condizioni di Latorre. Da parte della figlia del militare, diversi sfoghi sui social network, indirizzati verso chi ritiene responsabile del mancato ritorno a casa del padre; il ministro degli Esteri Federica Mogherini, intanto, conferma che riportare a casa i Marò rimane una priorità per il governo.

Potrebbe interessarti

Vincenzo Schettini Incanta Piacenza: Una Lezione di Fisica Diventa Show Teatrale

Vincenzo Schettini incanta Piacenza: una lezione di fisica diventa show teatrale

Sabato scorso, il Teatro Politeama di Piacenza è stato testimone di un evento straordinario che …