Ubriaco aggredisce una poliziotta: denunciato il 21enne ucraino

Rimasto coinvolto in una rissa con un connazionale, ha dato in escandescenza al Pronto Soccorso

Era stato avvicinato da una volante della Polizia mentre, in viale Dante, era coinvolto in una rissa con un connazionale, ma si era allontanato zoppicando dopo aver negato che ci fossero problemi: non era finita la serata per il 21enne ucraino che, ubriaco, si è presentato un’ora dopo al Pronto Soccorso ferito ad una caviglia, pretendendo di essere visitato in fretta e infastidendo il personale e i pazienti durante i venti minuti di attesa. Intervenuti sul posto i poliziotti, ha cercato di introdursi sulla loro automobile per essere riaccompagnato a casa, e, visto il rifiuto degli agenti, ha aggredito una poliziotta colpendola al petto con un pugno.
Cinque giorni di prognosi e una lieve contusione per l’agente: il ragazzo è stato invece denunciato a piede libero per ubriachezza, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e vilipendio a organi dello Stato.

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …