Castelvetro. Lite in strada. Ferito alla gola nordafricano

Caccia all’aggressore, che è riuscito a far perdere le sue tracce

Piacenza. Ennesima lite degenera e finisce nel sangue, questa volta a Castelvetro, dove, tra via Po e via Parigi, due uomini di origini nordafricane avrebbero dato inizio ad una furibonda lite intorno alle 19 di martedì 10 giugno. Presto il litigio si sarebbe tramutato in un vero e proprio pestaggio, ed uno dei due sarebbe stato colpito al collo e alla testa con un oggetto acuminato, secondo le prime ricostruzioni una bottiglia rotta. La vittima dell’aggressione è stata ritrovata da un passante, con serie e vistose ferite a testa e gola: subito sono intervenuti sul posto i soccorsi, che hanno condotto l’uomo all’ospedale di Cremona, dove versa in condizioni serie.
L’aggressore, intanto, sarebbe riuscito a far perdere le sue tracce: sul fatto e sull’identità del fuggitivo stanno indagando i carabinieri.

Potrebbe interessarti

Castello di Rivalta PIACENZA

I Castelli di Piacenza. Un viaggio nel tempo tra storia e meraviglia

La provincia di Piacenza, incastonata nel cuore dell’Italia settentrionale, è una terra di inestimabile valore …