Odore di bruciato in tutta la città. Sopralluoghi nella Bassa per determinare la causa

Piacenza. È stato avvertito in molte zone della città di Piacenza e della Bassa un forte odore di bruciato, che ha iniziato a diffondersi intorno alle 22:00 della serata di giovedì 10 novembre, ed ha continuato a farsi sentire anche nelle ore successive. A dare l’allarme molti cittadini piacentini con una serie di segnalazioni al centralino dei vigili del fuoco.

Arpa e i vigili del fuoco hanno effettuato dei sopralluoghi nelle aziende della Bassa, ed in particolare nella zona di Cortemaggiore, per verificare la provenienza degli odori: la zona è stata scelta basandosi sulla tempistica delle segnalazioni e sulla direzione del vento. I rilievi, tuttavia, non avrebbero fino ad ora trovato riscontro.

Potrebbe interessarti

Franca Bongiorni, l’isola che non c’è allo spazio BTF

Lo spazio BFT è lieto di annunciare l’inaugurazione della mostra “L’Isola che non c’è” dell’artista …