In libertà vigilata a Pesaro dopo la condanna per violenza su minore. Evaso e rintracciato a Piacenza

Piacenza. È stato rintracciato proprio nella sua città natale il 47enne piacentino condannato a Pesaro per numerosi reati, inclusi furto, sostituzione di persona, falsità materiale, invasione di terreni, truffa, e violenza su un minore di 10 anni. Il 47enne era stato sottoposto a libertà vigilata, ma nel luglio 2016 sarebbe riuscito a far perdere le sue tracce. Nel corso di indagini, però gli agenti sarebbero riusciti a rintracciarlo a Piacenza.

Lo scorso 24 novembre è stato così raggiunto ed arrestato; è stato poi condotto nella casa di reclusione di Isili, in Sardegna, nella sezione colonia agricola.

Potrebbe interessarti

Franca Bongiorni, l’isola che non c’è allo spazio BTF

Lo spazio BFT è lieto di annunciare l’inaugurazione della mostra “L’Isola che non c’è” dell’artista …