Volley: il Copra espugna Trento. 2-3

La squadra di Piacenza vince, ma i padroni di casa escono a testa alta

La gara inizia in un Pala Trento gremito di pubblico festante. Le formazioni sono al gran completo e appaiono subito molto concentrate.
Il primo set vede le squadre confrontarsi alla pari fino a quando l’Itas Diatec Trento comincia a sbagliare una serie di battute. Marshall intuisce che il momento è buono e trascina la squadra alla conquista del punto. Il set si chiude 21 a 25.
La gara ricomincia e la compagine trentina appare sempre più agguerrita e pronta ad approfittare del calo del Piacenza. Zlatanov sembra in crisi e i trentini ne approfittano chiudendo 25 a 21.
Il terzo set è tutto all’insegna del grande Copra. L’attacco piacentino crea scompiglio nella ricezione trentina. Marshall colpisce duro e il vantaggio si fa subito pesante: si chiude 16 a 25.
Inizia il quarto set e le due squadre si rincorrono e sorpassano con un volley episodico fatto di belle e brutte giocate per parte. Il Trento conserva il vantaggio e chiude 25 a 21.
L’ultimo set è un’autentica battaglia. I padroni di casa subiscono una partenza grintosissima del Piacenza, ma non ci stanno a perdere. Restano incollati al punteggio degli avversari fino al 5-5, poi un muro di Cozzi su Gallotta ed un errore del centrale brasiliano in attacco riportano il Copra a +2. La partita si chiuderà con un 11-15 e con la vittoria, a nostro avviso meritata, dei biancorossi.

Potrebbe interessarti

Hanami in Italia - Ciliegi in Fiore Piacenza Villanova

Hanami in Italia. Festa dei Ciliegi in Fiore a Villanova sull’Arda

Nella quiete delle terre piacentine, dove Giuseppe Verdi trovò rifugio e ispirazione, ogni primavera si …