Grave incidente sulla A1. Ubriaco investe i soccorsi. Amputato il piede ad una donna

Nove persone coinvolte e sette feriti tra cui un bambino di sette mesi

Grave incidente sull A1, intorno alle 5 e 30 di ieri mattina, all’altezza di Somaglia. Un automobilista piacentino di 28 anni, risultato ubriaco, non accortosi che davanti a lui alcune auto erano ferme per cause ancora da accertare ha travolto una Seat Altea la quale si trovava di traverso in mezzo alla sede stradale.

Il tasso alcolico del 28enne superava di quattro volte il limite consentito, e per poco la sua grave imprudenza non ha causato una strage. Alcune persone erano scese dalle auto per prestare soccorso a chi si trovava nelle vetture ferme, e il piacentino ubriaco ha tamponato un auto causando una carambola pericolosissima. Nove sono le persone coinvolte nell’impatto. Sette i feriti, tra cui un bambino di sette mesi sbalzato fuori dall’abitacolo e rimasto fortunatamente illeso. Più gravi le condizioni della madre, rimasta prigioniera delle lamiere. Alla donna è stato amputato un piede.

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …