Prima reunion del gruppo ‘Giovani Lodigiani’ alla presenza delle piu’ importanti testate giornalistiche locali

Donato de Ieso portavoce della forza nascente

Venerdi 27 Febbraio 2009 nella ridente città di Codogno, piccolo paese piu’ volte ribattezzato "la piccola Parigi del Lodigiano", si è tenuta la prima reunion ufficiale del gruppo nato su Facebook "Giovani Lodigiani Unitevi".
Questo fenomeno che in soli dieci giorni ha portato oltre 600 iscritti ha stupito tutti quanti, a cominciare dalle originali idee che il portavoce Donato de Ieso, volto noto alla provincia lodigiana, milanese e piacentina, ha voluto presentare alle piu’ importanti testate giornalistiche.
Ci si è domandati come mai i giovani della provincia abbiano aderito a questa proposta cosi ferventemente, e ciò che piu’ ha colpito è sicuramente la totale apoliticità del progetto.
I ragazzi sono cosi stimolati a ribadire le proprie idee, i propri problemi, senza avere timore di essere "giudicati", senza dover pensare che ci sia una tendenza che possa in qualche modo influenzare il loro pensiero.
Tante idee e forza di volontà: questo progetto è destinato ad allargarsi, e fra non molto si potranno senza dubbio tramutare le idee in obbiettivi comuni a queste persone che lottano per avere una realtà quotidiana migliore di quella in cui vivono.

Potrebbe interessarti

Franca Bongiorni, l’isola che non c’è allo spazio BTF

Lo spazio BFT è lieto di annunciare l’inaugurazione della mostra “L’Isola che non c’è” dell’artista …