Suv sgonfiati. Un gesto incivile senza giustificazioni

Non è così, a nostro avviso, che devono essere combattute le battaglie per l’ambiente

Immaginate che vostro figlio cada in casa e si faccia male, e si renda necessario correre al pronto soccorso. Immaginate di arrivare in strada con il cuore in gola e di trovare le gomme della vostra auto sgonfie, e di non poter raggiungere di corsa l’ospedale.

Immaginate che un parente anziano non stia bene e vi telefoni allarmato. Anche qui, provate a pensare a cosa provereste se, arrivando in strada di corsa, trovaste l’auto in panne, con le gomme sgonfiate ed un cartello di protesta sul vostro parabrezza.

L’altro ieri in tutte le redazioni dei media piacentini è stato recapitato un messaggio di "autodenuncia" di una banda di ambientalisti: «L’aria rinchiusa dentro ai pneumatici di decine di suv è stata liberata». Molte auto fuoristrada parcheggiate nei quartieri residenziali di Piacenza erano state rese inutilizzabili dagli stessi ambientalisti che, di notte, avevano sgonfiato tutte le gomme.

Nel caos del mattino seguente, molte persone hanno avuto disagi seri sul lavoro e si sono trovati a dover sborsare una bella cifra per rimettere l’auto in condizione di viaggiare.

Non è così, a nostro avviso, che devono essere combattute le battaglie per l’ambiente. Temi importanti come quello della qualità dell’aria non possono essere affrontati con gesti stupidi e vigliacchi, che rischiano di causare danni molto più seri di quelli che per fortuna si sono verificati.

Dicci come la pensi nel nostro sondaggio.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini 2024

Venerdì Piacentini. Da Caravaggio al karaoke, dalla scherma ai dj party: il programma della seconda serata

I Venerdì Piacentini vi aspettano per la seconda serata della dodicesima edizione il 28 giugno, …