Volley. Una Pasqua intensa per le "lupette"

Dal primo di Aprile si parte con il Torneo Easter Volley

Da giovedì 1 aprile la RebecchiLupa Piacenza si ritroverà a combattere con Conegliano, Jesi, Perugia, Pesaro, e compagnia.

Non è uno scherzo da primo aprile, si tratta del prossimo impegno della RebecchiLupa under 16 che nei primi tre giorni di aprile sarà impegnata sulla Riviera del Conero nel Torneo Easter Volley, memorial Flavio Brasili.

La RebecchiLupa esordirà incontrando Trento, Castelfidardo e Conegliano. Le altre avversarie dipenderanno dai risultati. In totale sono 24 le squadre in lizza per il trofeo under 16, e fra queste le giovanili dei club citati in precedenza.

“Andiamo all’Easter Volley per maturare una nuova esperienza che sia importante per la crescita delle ragazze, anche se purtroppo non saremo al top della forma a causa di alcuni problemi fisici rimediati negli ultimi giorni”, spiega l’allenatore Danilo Del Monte che in questo torneo sarà per la prima volta in panchina con Guido Marangi, l’assistente di Caprara che da metà stagione affianca in palestra Del Monte alla guida delle “lupette” e che ritroverà come avversario quel Perugia che tempo fa condusse al secondo posto nel campionato italiano under 15.

Debora Carini nella sezione regionale Emiliana

Non partirà per il Conero Debora Carini, convocata nella Selezione Regionale Emilia-Romagna che il 2 e 3 aprile giocherà a Modena nella fase finale del Trofeo Bussinello.

Per Debora, chiamata quest’anno per la prima volta nella Selezione, i primi due impegni sarannole sfide alle slovene del Jesenice e alle under 16 della Finlandia. Su diciotto squadre partecipanti al Bussinello, ben undici provengono da varie nazioni europee.

“Mi dispiace non andare con le compagne della RebecchiLupa all’Easter Volley”, ha commentato Debora, “però sono veramente molto contenta di essere stata convocata nella selezione regionale e di poter giocare nella fase finale del Bussinello.”

Per Debora si tratterà dell’esordio agonistico con la Selezione. Conosci bene le compagne con cui giocherai? “No, ma non mi preoccupo”, risponde Debora senza esitazione, “perché son sicura che ci vorrà pochissimo tempo per affiatarci e “˜fare gruppo’. Ci siamo viste durante tre o quattro allenamenti in cui abbiamo lavorato insieme, e mi sono sempre trovata bene con loro”.

Condividi

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …