Morte di Jasin Hagi. Aperto un fascicolo per ‘istigazione al suicidio’, poco chiari i dettagli

La Procura vuole fare chiarezza su alcuni particolari emersi durante l’autopsia

La morte del giovane Jasin Hagi desta ancora qualche dubbio, dopo i funerali con la partecipazione di tantissimi giovani, la Procura vuole vederci chiaro e ha aperto un fascicolo per ‘istigazione al suicidio’, prassi da adottare per avviare una serie di procedure che serviranno ad approfondire il caso. L’autopsia aveva accertato la morte per arresto cardiaco avvenuto probabilmente per assideramento, tuttavia alcuni segni sul corpo del ragazzo rimangono ancora da verificare. La dinamica quindi della morte di Jasin rimane ancora non del tutto lineare, non si esclude infatti il coinvolgimento diretto o non di terze persone.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini

Il Gran Finale dei Venerdì Piacentini: Cani Della Biscia, Disco Party e Boxe

Piacenza è pronta per il gran finale del festival Venerdì Piacentini, previsto per venerdì 19 …