Borgonovo. Rapina alle poste. Ancora nessuna traccia dei ladri

Il colpo a volto coperto e armati di spranghe. Bottino da oltre 90mila euro

Piacenza. Nessuna traccia della banda di tre ladri che, a volto coperto ed armati di spranghe, ha preso di mira l’ufficio postale di Borgonovo nella tarda mattinata di lunedì 4 gennaio, intorno a mezzogiorno. I ladri si sarebbero introdotti negli uffici in un momento in cui erano chiusi al pubblico, e all’interno si trovavano solo i dipendenti: lì, minacciandoli con le spranghe, sono riusciti a farsi consegnare il denaro con cui stava venendo caricato il bancomat, oltre 90mila euro in contanti, prima di farsi alla fuga, forse grazie anche ad un complice che li attendeva in auto.
Ora i carabinieri della compagnia di Piacenza stanno portando avanti indagini per identificare e rintracciare i responsabili del furto.

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …