Sul bus senza biglietto insultano i poliziotti. Denunciate due ragazze

Piacenza. È stato richiesto l’intervento della polizia nel pomeriggio di mercoledì 28 settembre, intorno alle 17:00, a bordo di un autobus Seta sul quale un gruppetto di una decina di ragazzi avrebbe rifiutato di fornire le proprie generalità dopo essere stati sorpresi a viaggiare sprovvisti di biglietto. All’arrivo degli agenti due ragazze, una 18enne ed una 19enne piacentine, avrebbero continuato a tenere un comportamento ostile.

Una di loro in particolare, oltre al rifiuto di fornire le proprie generalità, avrebbe tentato di fuggire e di aggrapparsi per non essere caricata sulla volante, graffiando uno degli agenti, e lanciando insulti verso di loro. Entrambe sono state condotte agli uffici di viale Malta, dove sono state denunciate a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

Castello di Rivalta PIACENZA

I Castelli di Piacenza. Un viaggio nel tempo tra storia e meraviglia

La provincia di Piacenza, incastonata nel cuore dell’Italia settentrionale, è una terra di inestimabile valore …