Monticelli d’Ongina. Furti in aziende agricole, arrestati un 43enne ed un 57enne

Monticelli d’Ongina (Piacenza). Sono stati arrestati in attesa del rito per direttissima un 43enne ed un 57enne di origini calabresi e di etnia rom, residenti rispettivamente in Orzinuovi (BS) e Marina di Gioiosa (RC), in seguito ad un intervento dei carabinieri della stazione di Monticelli d’Ongina. I fatti si sarebbero svolti intorno alle 18:00 della serata di martedì 29 gennaio, nei pressi di due aziende agricole di Monticelli d’Ongina.

I militari avrebbero sottoposto a perquisizione il furgone trovato in possesso dei due uomini, che sarebbero stati sorpresi a sottrarre materiale per giardinaggio ed irrigazione: nel mezzo sarebbero stati rinvenuti, oltre alla refurtiva, anche attrezzi atti allo scasso. L’attrezzatura rubata, per un valore totale di circa 3mila euro, è stata restituita ai proprietari, mentre gli arnesi sono stati sequestrati. Per entrambi gli uomini è scattato l’arresto.

Potrebbe interessarti

Castello di Rivalta PIACENZA

I Castelli di Piacenza. Un viaggio nel tempo tra storia e meraviglia

La provincia di Piacenza, incastonata nel cuore dell’Italia settentrionale, è una terra di inestimabile valore …