Tentato furto nelle auto in sosta. Arrestato un 30enne: “Ho perso casa e lavoro”

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di tentato furto un 30enne marocchino, fermato intorno alle 3:00 della notte tra domenica 3 e lunedì 4 febbraio in via Vescovado, a Piacenza. L’uomo sarebbe stato sorpreso dagli agenti di polizia mentre sarebbe stato intento a sottrarre da un’automobile in sosta un navigatore satellitare ed il frontalino dell’autoradio.

Di fronte agli agenti avrebbe tentato di giustificarsi, affermando di non sapere dove andare, in quanto avrebbe “perso casa e lavoro”. Per lui è scattato l’arresto.

Potrebbe interessarti

Hanami in Italia - Ciliegi in Fiore Piacenza Villanova

Hanami in Italia. Festa dei Ciliegi in Fiore a Villanova sull’Arda

Nella quiete delle terre piacentine, dove Giuseppe Verdi trovò rifugio e ispirazione, ogni primavera si …