Caorso. In giro per la strada con un coltello in mano. Fermato dai carabinieri

Caorso (Piacenza). Dovrà rispondere dell’accusa di porto abusivo di oggetti atti a offendere un 40enne sorpreso per le strade di Caorso, mentre sarebbe stato intento a passeggiare con un coltello in mano. La segnalazione ai carabinieri è scattata quando alcuni passanti avrebbero notato un individuo aggirarsi per strada con un coltello a serramanico dalla lama di circa 10 centimetri.

I militari si sono così affrettati sul posto; l’uomo individuato, un pregiudicato di nazionalità italiana, non avrebbe opposto resistenza, ed è stato condotto in caserma, dove è scattata la denuncia.

Potrebbe interessarti

Castello di Rivalta PIACENZA

I Castelli di Piacenza. Un viaggio nel tempo tra storia e meraviglia

La provincia di Piacenza, incastonata nel cuore dell’Italia settentrionale, è una terra di inestimabile valore …