Volley: parte forte la Rebecchi, ma finisce 1-3

Dopo avere conquistato il primo set deve inchinarsi ai campioni

La Rebecchi Cariparma Piacenza non ha sfigurato in Coppa Italia con le campionesse italiane della Foppapedretti Bergamo. Partita in vantaggio aggiudicandosi il primo set, la squadra di Rivergaro è stata raggiunta e superata dalle avversarie pur dimostrando un gioco assolutamente degno del salto di categoria. Ha sofferto la Rebecchi, ma è sempre rimasta agganciata al risultato delle avversarie, sotto di pochi punti e pronta ad impensierire. Un’ottima prestazione che fa ben sperare con il prossimo arrivo di due giocatrici del calibro della Nnamani e della Kokmaz.

Potrebbe interessarti

arte e sostenibilità Arte Laguna Prize sostenibile

Arte e sostenibilità. Un approccio olistico catalizzatore di cambiamento

L’intersezione tra arte e sostenibilità rappresenta un campo fertile di esplorazione e innovazione, dove gli …