Milanese perde la vita in un incidente sulla 45

Ennesima vittima della statale "killer" di motociclisti

E’ tremendo constatare come la statale 45 mieta quasi una vittima ogni settimana. Sono spesso motociclisti, e ancor più spesso provenienti dalle province limitrofe. Tutti sanno che la 45 è considerata un percorso ideale per le moto, ma specialmente chi proviene da fuori Piacenza né ignora la pericolosità. Ed è proprio Quadrelli, il teatro di questo incidente, ad essere considerato un tratto davvero insidioso. Poco dopo le 16.00 di oggi Paolo Picco, un giovane milanese di 39 anni, ha perso la vita in uno scontro dalla dinamica misteriosa. Forse distratto dal paesaggio la sua moto ha urtato quella del cognato che lo precedeva, sbalzandolo contro una Fiat Punto che giungeva dalla direzione opposta. Inutili i socorsi. Il cognato è ricoverato in condizioni non gravi all’ospedale di Piacenza.

Potrebbe interessarti

Franca Bongiorni, l’isola che non c’è allo spazio BTF

Lo spazio BFT è lieto di annunciare l’inaugurazione della mostra “L’Isola che non c’è” dell’artista …