Mondiali 2010. Calciatori insultati all’arrivo in aeroporto a Fiumicino

I piu’ presi di mira sono stati Gilardino e Cannavaro

Ci si aspettava un’accoglienza piena di insulti, dopo la figuraccia degli Azzurri ai Mondiali in Sud Africa.
Questa mattina i calciatori erano attesi a Fiumicino, e l’accoglienza è stata esattamente come tutti immaginavano: piena di insulti.
"Vergogna!" questa la parola che è rimbombata piu’ volte, e Gilardino e Cannavaro sono stati i giocatori piu’ presi di mia dai tifosi che non hanno ancora digerito l’amara sconfitta.
Chissà che tutto questo possa aver portato ad alcune riflessioni, oltre la tristezza e la dovuta rassegnazione.

[Best_Wordpress_Gallery id=”575″ gal_title=””]

Potrebbe interessarti

Icones - Piacenza

Icônes. I 3 tesori di Piacenza diventano un’esperienza immersiva

S’intitola “Icônes” la mostra multimediale che avrà luogo presso il PalabancaEventi (Palazzo Galli) in via …