Castel San Giovanni. Furto di sigarette al deposito tabacchi

Ingente il bottino per i malviventi, diverse migliaia di euro sottratte

Domenica 17 agosto, in pieno giorno, alcuni malviventi, 5 secondo alcune ricostruzioni, hanno utitlizzato il furgone come ariete, sfondando il portone del deposito tabacchi e monopoli di stato di Castel San Giovanni. In poco tempo hanno arraffato tutto il possibile, nel mirino diversi bancali di sigarette per un bottino fnale di diverse migliaia di euro.

Sul posto i carabinieri hanno cercato di ricostruire l’accaduto e di trovare qualche traccia lasciata dai delinquenti.

Potrebbe interessarti

Piacenza Summer Cult: un Festival da non perdere

Dal 13 giugno al 19 luglio 2024, il cuore storico di Piacenza si trasformerà in …