La Farnesina conferma: Maria Sandra Mariani è stata liberata

Dopo oltre un anno. In Algeria ancora in ostaggio la cooperante Rossella Urru

La Farnesina ha confermato pochi minuti fa la liberazione della turista italiana Maria Sandra Mariani, rapita vicino a Djanet, nel deserto meridionale dell’Algeria, il 2 febbraio 2011. La notizia è stata ufficializzata dal Ministero degli Esteri, dopo che la notizia era stata lanciata sul suo sito internet dall’emittente Al Arabiya. Il titolare della Farnesina Giulio Terzi ha dichiarato: “Maria Sandra Mariani è libera. Ne ho appena informato i familiari. Mi unisco alla loro grande soddisfazione e sollievo per questa magnifica notizia”. Il ministro ha poi concluso: “I miei ringraziamenti più sentiti vanno a tutti coloro che hanno contribuito all’esito positivo della vicenda con grande dedizione, costanza e professionalità”.
La Mariani, fiorentina di 53 anni, detiene il poco invidiabile record di persona di nazionalità italiana rimasta per più tempo in mano a dei sequestratori; fortunatamente però la sua disavventura si è conclusa con un lieto fine, testimoniato dal pianto liberatorio del papà di Sandra. La speranza è che si concluda allo stesso modo la vicenda della cooperante sarda Rossella Urru, il cui rapimento risale al 23 ottobre 2011.

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …