Bobbio. Arrestato uno stalker che segregava in casa e maltrattava la moglie

Per anni un macedone di 45 anni aveva maltrattato e picchiato la moglie

BOBBIO (Piacenza) – Ennesimo caso di stalking ai danni di una donna che per anni è stata costretta a subire percosse e maltrattamenti dal marito senza trovare il coraggio di chiedere aiuto. Il protagonista di questa vicenda di cronaca è un macedone di 45 anni che è stato arrestato e condotto al carcere delle Novate con l’accusa di avere ripetutamente maltrattato la moglie facendola vivere nel terrore. I Carabinieri erano stati informati dai vicini di casa della donna, sentendo grida e rumori terribili.
Lo scorso anno il macedone era stato già arrestato per le violenze inflitte alla moglie e per resistenza a pubblico ufficiale. Tornato in patria si è ripresentato in questi giorni sotto l’abitazione della moglie, ma i Carabinieri lo hanno sorpreso ed arrestato.

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …