Rifiutano di pagare il biglietto. Il capotreno si ferma a Piacenza

Multati dodici ragazzi provenienti dal milanese e diretti verso Bologna

Piacenza. Il fatto è avvenuto intorno alle 7 del mattino, a bordo del treno che da Milano procede verso Bologna: protagonisti della vicenda una dozzina di ragazzi, tutti giovani e probabilmente reduci da una nottata di divertimenti nel milanese. I dodici ragazzi, di fronte alla richiesta del controllore di esibire il regolare biglietto, non solo hanno affermato che nessuno di loro possedeva il biglietto, ma si sono rifiutati anche di pagarlo e di dare le proprie generalità. Nonostante fossero molto sicuri di sé, non si aspettavano certo la reazione del capotreno, che ha deciso di fermare il treno a Piacenza, dopo aver avvisato la Polfer.
Di lì a poco la Polfer è intervenuta insieme ai rinforzi della questura. I giovani dovranno non solo pagare il biglietto, ma anche una sanzione, e sono stati segnalati per aver rifiutato di dare le proprie generalità.

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …