Italia. Montolivo: ”Sarà un Mondiale complicato, contro avversari fortissimi”

”Mario sa che la squadra è dalla sua parte ma sa anche che lui deve mettersi a disposizione”

Il centrocampista della nazionale vede un’Italia al 100% competitiva, e punta molto su Mario Balotelli: “”Sarà un Mondiale complicato, contro avversari fortissimi, però, l’Italia è forte e se gioca la squadra può fare bene. Vogliamo tutti riscattare il Sudafrica, l’obiettivo minimo è passare il girone, sta a noi partire bene”, spende anche qualche parola per Mario: “E’ tranquillo, sa che può essere il suo Mondiale, un banco di prova importante per lui a livello internazionale”.
Su Filippo Inzaghi- “Non sono in grado di dare un giudizio. Lo darò se e quando Filippo diventerà l’allenatore del Milan. Io ho una sicurezza, so che la società e la proprietà del Milan prende ogni decisione per il bene del Milan. Questa è l’unica garanzia che abbiamo e lo dico anche ai tifosi. Sto seguendo la vicenda come gli altri e mi sembra inutile continuare a parlare dell’argomento. Abbiamo un Mondiale da preparare, dobbiamo pensare soltanto a questo”

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …