Consorzio di Bonifica. Confedilizia esprime perplessità sulle elezioni

L’associazione Proprietari Casa segnala l’obbligo di tenere elezioni anche con voto telematico

PIACENZA – L’Associazione Proprietari Casa (Confedilizia) ha diffuso una nota in cui esprime perplessità sulla convocazione delle elezioni in seno al Consorzio di Bonifica. “Il Consorzio ha comunicato oggi tramite la stampa locale”, si legge nel comunicato inviato agli organi di stampa, “che le elezioni consortili si terranno il 13 e 14 dicembre. Sono state indette dai consiglieri di Confindustria, Confcommercio, Confartigianato, Coldiretti e compagnia bella, che condividono l’attuale conduzione Zermani. Lo ha comunicato oggi, ma la delibera per le elezioni è stata assunta l’11 settembre”.
“Fino a ieri”, continua il comunicato di Confedilizia, “cliccando sul riquadro elezioni consortili compariva il vuoto. La delibera bisognava sapere che c’era, per cercarla a tutti i costi e trovarla (ne sono state fatte, tra l’altro, 6 o 7). Con una apposita delibera si cerca di giustificare l’elusione dall’obbligo di legge di tenere le elezioni anche con voto telematico (previsto come obbligatorio già da 5 anni!”

Potrebbe interessarti

Hanami in Italia - Ciliegi in Fiore Piacenza Villanova

Hanami in Italia. Festa dei Ciliegi in Fiore a Villanova sull’Arda

Nella quiete delle terre piacentine, dove Giuseppe Verdi trovò rifugio e ispirazione, ogni primavera si …