Photo by Andrew St.Denis

Phil Collins. Inaugurato il tour in Brasile… con un’ora in cella

Inizio rocambolesco per le date brasiliane del tour del musicista Phil Collins. L’artista, giunto all’aeroporto sudamericano di Rio de Janeiro, sarebbe stato fermato immediatamente dalla polizia, e costretto a passare un’ora in cella, poiché sarebbe stato sprovvisto di regolare visto di lavoro, obbligatorio in Brasile. Fortunatamente la situazione è stata risolta in fretta, e all’ex cantante e batterista dei Genesis è stato permesso di lasciare il Galeao International Airport.

Quattro le date previste in Brasile per il suo tour, a Rio de Janeiro, a San Paolo, ed a Porto Alegre: il tour proseguirà poi in Messico ed in Argentina.

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …