In casa 19 grammi di cocaina. Finisce in manette un 25enne

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un 25enne magrebino, senza fissa dimora ma domiciliato presso l’abitazione della sua compagna, in via Scalabrini. Ad attirare l’attenzione dei carabinieri l’andirivieni, nella zona, di alcuni noti tossicodipendenti: alcuni militari, nel corso della tarda serata di sabato 23 febbraio, sarebbero così intervenuti in abiti civili per monitorare la situazione. I carabinieri hanno fermato il giovane straniero mentre sarebbe stato intento a rientrare a casa da una passeggiata con il cane: il 25enne sarebbe apparso essere molto agitato, cosa che ha spinto a controllarlo e ad estendere i controlli alla sua abitazione.

Sarebbero così stati rinvenuti circa 19 grammi di cocaina in quattro diversi involucri contenuti in un mobile del soggiorno, oltre ad un bilancino di precisione ed a materiale atto al confezionamento delle dosi. La sostanza è stata sequestrata, mentre per il giovane è scattato l’arresto.

Potrebbe interessarti

Piacenza Summer Cult: un Festival da non perdere

Dal 13 giugno al 19 luglio 2024, il cuore storico di Piacenza si trasformerà in …