Rompono i lucchetti per entrare nei parchi chiusi per coronavirus

PIACENZA – Sembra davvero che la stupidità non abbia limiti. Nonostante i decreti, le ordinanze, gli appelli e le raccomandazioni, gli irresponsabili non mancano. C’è chi scavalca le recinzioni del Parco della Galleana per non rinunciare ad una corsetta e c’è persino chi rompe i lucchetti dei giardini pubblici, come il parchetto del Pubblico Passeggio.

“Questa mattina mi hanno segnalato una cosa davvero grave e inaccettabile”, ha dichiarato il Sindaco Patrizia Barbieri. “Qualche irresponsabile ha forzato i lucchetti di chiusura di alcuni giardini pubblici, gli stessi che il Comune ha chiuso a tutela della salute pubblica. Non ci potevo credere! Ho disposto che venissero immediatamente ripristinate le chiusure, e contestualmente mi sono attivata perché i responsabili vengano individuati. Non vi sarà alcuna tolleranza”.

“Non riesco a non chiedermi dove abbiate la testa,” scrive la stessa Barbieri su Facebook. “Perché sfidare? Perché mancare di rispetto alla vostra comunità e a voi stessi? Davvero non vedete quanto dolore è intorno a noi? Davvero non capite quanto questi comportamenti siano irriguardosi verso chi sta soffrendo e chi combatte in prima linea per fermare il contagio?”

Potrebbe interessarti

Lesignano SGOBBIO

Alessandro Sgobbio incanta Lesignano a Villa Lanfranchi

LESIGNANO DE’ BAGNI (PR) – Il festival Lesignano Respira Cultura arriva alle sue battute finali …