Agevolazioni TARI. 3.1 milioni per le attività economiche

PIACENZA – Oggi in consiglio comunale sono state deliberate le agevolazioni Tari. Accanto i 2milioni e 200mila euro di fondi governativi il Comune di Piacenza ha aggiunto altri 900mila euro (quale quota dell’avanzo di amministrazione disponibile relativo all’anno 2019): si tratta di una manovra da 3milioni e 100mila euro, un aiuto fattivo a favore delle attività economiche e produttive di Piacenza.

Per i pubblici esercizi è prevista inoltre l’esenzione del canone Cosap fino al 31 ottobre 2020 (fatte salve ulteriori proroghe) e l’esenzione Tari, per le nuove occupazioni e gli ampliamenti esterni dei pubblici esercizi.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini 2024

Venerdì Piacentini: successo record. I commenti entusiasti dei commercianti

Il festival Venerdì Piacentini 2024 ha riscritto la storia degli eventi all’aperto in Emilia, diventando …