Lockdown. Angela Merkel annuncia un mese di chiusure “light” per la Germania

Di fronte allo sviluppo dei contagi (ieri i nuovi casi sono stati quasi 15 mila) in Germania Angela Merkel ha imposto la sua linea dura, tesa a limitare quanto più possibile i contatti fra le persone, varando misure che lei stessa ammette saranno «pesanti per l’intero Paese». Il sistema sanitario tedesco oggi può ancora reggere ma a questo ritmo si prevede il raggiungimento del limite entro 2 settimane. Così, dal 2 novembre dovranno nuovamente chiudere ristoranti, bar, cinema, teatri, sale da concerto, saloni di bellezza, palestre, piscine e bordelli. I gastronomi potranno tuttavia tenere aperto il servizio da asporto.

Potrebbe interessarti

arte e sostenibilità Arte Laguna Prize sostenibile

Arte e sostenibilità. Un approccio olistico catalizzatore di cambiamento

L’intersezione tra arte e sostenibilità rappresenta un campo fertile di esplorazione e innovazione, dove gli …