Home / Notizie / Cronaca / Trebbia Shire con i migliori talenti del Conservatorio G. Nicolini
trebbia concerto

Trebbia Shire con i migliori talenti del Conservatorio G. Nicolini

Con il patrocinio di 7 comuni: BOBBIO, COLI, GAZZOLA, GOSSOLENGO, PIOZZANO, RIVERGARO E TRAVO, che condividono l’idea ed il progetto, l’Associazione Trebbiashire in collaborazione con Il Conservatorio G. Nicolini di Piacenza organizza il primo evento ufficiale  a marchio Trebbiashire, un evento di tutto il territorio che si riconosce in questo progetto.

Si tratta di un concerto degli studenti del Dipartimento di Canto e Teatro Musicale del Conservatorio G. Nicolini che si esibiranno in alcune scene tratte dalle Nozze di Figaro di W.A.Mozart, riprendendo le sue arie più famose con duetti, trii e corali di grande effetto. Lo spettacolo è curato dai docenti Antonella Previdi e Roberto Recchia.

A seguire, gli studenti del dipartimento di Jazz coordinati dal M° Antonio Ciacca  animeranno la serata con grande swing eseguendo brani e assoli tratti dal repertorio dei grandi del jazz.

Trebbiashire, che riunisce una trentina di operatori del settore turistico, alberghiero,  sportivo, enologico, alimentare , culturale e agronomico, si propone di creare una rete di collaborazioni finalizzati allo sviluppo del turismo internazionale verso le Valli piacentine.

Un nome, un logo, per tantissime realtà e tanti comuni:  cantine, castelli, ristoranti, B&B, alberghi e piccoli produttori agricoli.

La serata si concluderà nella Club House del Country Club con una jam session in cui allievi e professori suoneranno insieme nella più classica tradizione dei jazz club.

L’evento si svolgerà nei giardini all’italiana del Croara Country Club, che ospiterà il concerto.

 

Il Programma prevede un primo set  dalle 20:30 alle 21:45 con Scene dalle Nozze di Figaro, un secondo set dalle 21:45 alle 23 in cui Erios Big Band suonerà brani jazz con soli e arrangiamenti e infine, dalle 23:00, una jam session tra professori e allievi.

Potrebbe interessarti

Davide Lucchi Osteopata Libro

Davide Lucchi, il primo manuale metodologico di osteopatia

Davide Lucchi, osteopata piacentino, presenta il libro “Frequenze del movimento permesso in Osteopatia”: un’opera finora …