Home / Notizie / Cronaca / Girometta Legnami compie 60 anni. Una storia di coraggio e di famiglia
GIROMETTA LEGNAMI PORTE

Girometta Legnami compie 60 anni. Una storia di coraggio e di famiglia

Dal piccolo magazzino di Pianello, ai 20.000 mq di oggi a Strà di Trevozzo, in alta Valtidone. Una storia di impegno, di coraggio e di famiglia, quella dell’azienda Girometta Legnami, iniziata nel 1962 da Remo, cresciuta nel tempo grazie ai due figli Mario e Italo e oggi portata avanti da Mario insieme a suo figlio Alan, attraverso investimenti e visioni vincenti, che hanno portato questa solida realtà a gestione familiare a svilupparsi e specializzarsi sempre di più, superando brillantemente anche le crisi e arrivando ad affermarsi come importante punto di riferimento per chi opera nel settore.

Al centro del successo, le importanti innovazioni tecnologiche messe in campo negli anni per la trasformazione del legname, introducendo macchinari all’avanguardia per il controllo numerico e specializzandosi nella produzione di porte da interno.

La cura per i dettagli e la ricerca della qualità hanno sempre caratterizzato le scelte e il percorso dell’azienda Girometta, alla quale il contributo più recente del figlio Alan, ha aggiunto una spiccata attenzione alle tematiche ambientali, mettendo al centro dei propri valori aziendali il rispetto della natura e della materia prima.

«Gli obiettivi raggiunti in questi 60 anni – spiega il titolare Mario – sono il frutto di strategie aziendali vincenti, ma soprattutto della determinazione che ci ha sempre visto rimboccarci le maniche per lo stesso obiettivo. Non sono sempre stati anni facili – aggiunge – e abbiamo dovuto affrontare crisi anche profonde. Ma le abbiamo superate cogliendo tutte le occasioni di acquisto favorevoli e sfruttandole al meglio per poter ridurre gli sprechi, comprare materiale di qualità a costi vantaggiosi e vendere a prezzi competitivi».

Oggi nello stabilimento di Strà (di oltre 20mila metri quadrati di cui 12mila coperti) lavora oltre una decina di dipendenti, tutti motivati dalla stessa passione trasmessa dai titolari, in un clima di rispetto e di fiducia che caratterizza anche l’approccio dell’azienda verso i fornitori e i clienti finali.

LE TAPPE DELL’AZIENDA

  • !962: Remo avviò una piccola attività di commercio e lavorazione legnami a Pianello, nel piacentino
  • 1969: la ditta si trasferì a Nibbiano e i due figli Mario e Italo subentrarono in azienda
  • 1980: in questi anni venne introdotto il commercio di porte in legno per falegnami e professionisti
  • 1999: fa il suo ingresso in azienda il figlio minore di Mario, Alan, e si ritira il fratello Italo. Da allora l’azienda diventa la Girometta Mario srl.
  • Oggi: L’attività è cresciuta arrivando ad avere uno stabilimento di 20mila metri quadri, oltre 10 dipendenti e affermandosi come punto di riferimento per la lavorazione del legno e la produzione di porte da interno

Potrebbe interessarti

La piacentina Atmos nuovo gestore del teleriscaldamento di Rozzano

Interrompere la catena dei disservizi, offrire più calore nelle case, garantire il massimo rispetto per …

Lascia un commento