E’ piu’ facile centrare un 6 al Superenalotto che indovinare la scelta del treno

Il diario pendolare. Ho regalato altri 30 minuti della mia esistenza a "Trenitalia RFI FS Consorzi Trasporto regionali ecc."

(ieri sera) all’arrivo nella stazione di Rogoredo, il treno IC per Terni era indicato con ritardo +10′;
alle 18:09 però il treno non era ancora arrivato;
qualche istante dopo è stato annunciato ed esposto sul tabellone del binario 8
l’arrivo del reg.20431 per Piacenza, sul quale sono poi salito perchè sul Terni
non c’erano aggiornamenti.

Dopo qualche istante dalla partenza (avvenuta in ritardo alle 18:16), è stato
diffuso l’annuncio del "TERNI" in arrivo sul bin.6 anzichè 8: avrò fatto bene
a salire su questo trenaccio regionale?

LA DISINFORMAZIONE GALOPPANTE CI IMPEDISCE DI SCEGLIERE QUALE TRENO SIA OPPORTUNO PRENDERE;
LE TECNOLOGIE ODIERNE OFFRIREBBERO LA POSSIBILITA’DI FORNIRE INFORMAZIONI IN TEMPO REALE
SULL’ANDAMENTO DEL TRAFFICO FERROVIARIO, MA SE GLI “ADDETTI AI LAVORI” NON SONO IN GRADO DI UTILIZZARLE!!!!!!

Alla stazione di Lodi, il Terni non era ancora annunciato e nemmeno segnalato sul tabellone,
per cui ho deciso di rimanere a bordo del R20431. A ulteriore conferma dell’ASSENZA DI INFORMAZIONI SULL’IC
ho visto salire sul reg anche altri pendolari piacentini

A Secugnago, ahimè , il treno dopo aver effettuato la fermata prevista, è rimasto fermo
ancora qualche minuto e li ho capito che saremmo stati sorpassati dall’IC (e così è andata);
del resto viaggiare col treno è come viaggiare BENDATI: ci si affida alle sensazioni
oltre che alla "regola aurea" di salire sul primo treno diretto a casa.

E’ piu’ facile centrare un 6 al Superenalotto che indovinare la scelta del treno!

Siamo arrivati a Piacenza alle 19:12 con 10 min.di ritardo:
se considero che mi ero "organizzato" per salire sull’IC illudendomi di essere alla stazione di PC per le 18:41 e, invece,
ho regalato altri 30 minuti della mia esistenza a "Trenitalia RFI FS Consorzi Trasporto regionali ecc.",
VIAGGIANDO SU UN TRENO LENTO, SPORCO E SCHIFOSO,
sono arrivato alla conclusione che il "DANNO ESISTENZIALE" CRESCE ESPONENZIALMENTE OGNI GIORNO!

[Best_Wordpress_Gallery id=”152″ gal_title=””]

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …