Calcio Femminile. Impresa Storica: Giappone Campione del Mondo

Dopo i calci di rigore il risultato è di 5-3 in favore delle asiatiche che riescono a sconfiggere gli Stati Uniti

Francoforte (Germania) 18 Luglio – Una delle più grosse sorprese della storia del calcio degli ultimi anni si è verificata proprio oggi: la squadra che nessuno avrebbe dato per favorita alla vigilia del torneo:Il Giappone, è Campione del Mondo di Calcio Femminile.

Un titolo meritatissimo e veramente da riconoscere data la situzione fisica, morale e mentale in cui le Nadeshikò (le giapponesi vengono chiamate così ricordando il nome di un fiore) si sono trovate dopo la tragedia dello Tsunami; un grande ostacolo che a messo a rischio le neo-campionesse di partecipare a questo memorabile evento.
Molto apprezzato il gesto dello stricione che le giocatrici hanno mostrato prima delle partite con la scritta “grazie agli amici di tutto il mondo per l’aiuto”

Lo spirito giusto ed agressivo lo hanno mostrato, le giapponesi, già alla competizione contro la Svezia e la Germania da cui ne sono uscite vincitrici indiscusse se pur inaspettate.

La partita passa prima ai supplementari con un risultato di 1-1 e poi ai rigori con un 2-2 dove sono riuscite a trionfare a causa degli errori delle americane su tre tiri.
Tutto termina dunque e per la prima volta in 26 confronti diretti di calcio femminile il Giappone ha battuto gli Usa.

[Best_Wordpress_Gallery id=”1306″ gal_title=””]

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini

Nelle librerie online l’undicesimo libro fotografico sui Venerdì Piacentini

Nelle librerie online fa il suo debutto l’undicesimo volume dedicato ai Venerdì Piacentini, il festival …