San Nicolò. Estorsione e circonvenzione d’incapace. La condanna

Condannata a 9 anni e 8 mesi, Moira de Giacomi per i fatti avvenuti tra 2009 e 2012

Piacenza – Estorsione e circonvenzione d’incapace. Con queste accuse Moira De Giacomi, 35 anni, piacentina, è stata condannata a 9 anni e 8 mesi di reclusione. La donna avrebbe approfittato di un uomo 50enne di San Nicolò, affetto da infermità psichica, estorcendogli 250mila euro. Fatti avvenuti tra il 2009 e il 2010. La De Giacomi al termine dell’udienza ha dichiarato che tra lei e l’uomo vi era una relazione e che…

Continua su Piacenza24

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini 2024

Venerdì Piacentini: successo record. I commenti entusiasti dei commercianti

Il festival Venerdì Piacentini 2024 ha riscritto la storia degli eventi all’aperto in Emilia, diventando …