Adriano Celentano. Sollecitati i soldi promessi alle due famiglie di Roma

Il clan Celentano risponde che la Rai non ha pagato e che la promessa verrà mantenuta

La partecipazione di Adriano Celentano, avrebbe dovuto cambiare la vita a due famiglia disagiate di Roma – o perlomeno migliorarle. Ma i soldi, che il cantautore ha promesso di devolvere, non sono ancora arrivati e Roma batte cassa. Alle sollecitazioni del Campidoglio il Clan Celentano risponde: “La Rai non ha ancora pagato il compenso”. Il cantautore aveva promesso di devolvere il cachet, della sua partecipazione al Festival di Sanremo 2012, in opere di beneficenza. Ma i soldi non sono ancora arrivati e il motivo sarebbe il mancato pagamento da parte della Rai.
Anche se il Clan Celentano, assicura che si tratta di una “tempistica normale”, per la televisione pubblica. E in conclusione della nota, il Clan afferma che: “Quanto annunciato da Adriano Celentano riguardo al compenso per la sua partecipazione al Festival di Sanremo verrà ovviamente rispettato. Quanto ai tempi, basta chiedere alla Rai che non ha ancora provveduto al pagamento. Peraltro il mese e mezzo trascorso rientra nella tempistica normale dei pagamenti effettuati dalla Rai. Non appena riceveremo il compenso ne daremo tempestivamente notizia ai Comuni interessati”.

Potrebbe interessarti

Venerdì Piacentini 2024

Venerdì Piacentini: successo record. I commenti entusiasti dei commercianti

Il festival Venerdì Piacentini 2024 ha riscritto la storia degli eventi all’aperto in Emilia, diventando …