In strada con una pistola carica. Arrestati due albanesi

La pistola, inoltre, era priva di matricola. Trovati alcuni grammi di cocaina in tasca ad uno dei due

Piacenza. Scoperti con una pistola carica e illegale, e qualche grammo di cocaina addosso: sono stati arrestati i due 21enni albanesi che, nella notte tra sabato e domenica, sono stati notati mentre cercavano di nascondere l’arma. La segnalazione è giunta da un metronotte che, intorno alle due di notte, ha notato i giovani in strada dell’Orsina, nella zona della Caorsana: i ragazzi avrebbero cercato di nascondersi alla vista della pattuglia, e poi abbandonato a terra un oggetto che è risultato poi essere una pistola Tokarev 7-62, arma russa d’epoca e di un certo valore, che era oltretutto carica.
L’arma era inoltre priva di matricola, quindi clandestina. Inoltre, all’intervento della polizia, in tasca ad uno dei due ragazzi sono stati trovati 2,7 grammi di cocaina. Per entrambi i giovani è scattato l’arresto.

Potrebbe interessarti

Piacenza Summer Cult: un Festival da non perdere

Dal 13 giugno al 19 luglio 2024, il cuore storico di Piacenza si trasformerà in …