Home / Notizie / Cronaca / Derby Lazio-Roma. Accoltellati due tifosi nel pomeriggio

Derby Lazio-Roma. Accoltellati due tifosi nel pomeriggio

Scontri anche dopo la partita, che si è conclusa con la vittoria giallorossa

Tensioni nel pomeriggio di martedì 25 maggio nei pressi dello stadio Olimpico, dove si è tenuta la partita Lazio-Roma conclusasi con una vittoria dei giallorossi 2-1, risultato che è valso alla squadra l’accesso diretto alla Champions League. Due tifosi romanisti di 38 e 31 anni sarebbero stati accoltellati sul lungotevere Thaon di Ravel, in seguito ad una piccola rissa con alcuni tifosi biancocelesti. Nessuno dei due è in pericolo di vita: uno dei due è stato medicato per una ferita leggera, mentre l’altro, che ha ricevuto una profonda coltellata fra l’addome e il torace, sarebbe in condizioni più gravi, ma comunque non critiche.
Poco prima della rissa vi sarebbero stati anche lanci di pietre e fumogeni nella stessa zona, e secondo alcune fonti gli scontri sarebbero continuati anche in seguito alla partita. Nelle curve si sarebbero infiltrati anche una cinquantina di Wisla Cracovia, hooligans polacchi, che hanno urlato cori contro i romanisti sfilando ed esibendosi in saluti fascisti.

Potrebbe interessarti

Davide Lucchi Osteopata Libro

Davide Lucchi, il primo manuale metodologico di osteopatia

Davide Lucchi, osteopata piacentino, presenta il libro “Frequenze del movimento permesso in Osteopatia”: un’opera finora …