San Giorgio. Trovata in un campo un’altra bomba della Seconda Guerra Mondiale

San Giorgio (Piacenza). È stato fatto brillare nel luogo del suo ritrovamento l’ordigno bellico risalente alla seconda guerra mondiale scoperto nel pomeriggio di giovedì 20 ottobre. A fare la scoperta, in un podere di Rizzolo, frazione di San Giorgio, è stato un agricoltore, intento a lavorare in un suo campo; sul posto è stato richiesto l’intervento dei carabinieri della stazione di San Giorgio e degli artificieri, per mettere in sicurezza la zona.

Si tratterebbe di una bomba d’aereo dal peso di circa cinque chili, lunga trenta centimetri.

Potrebbe interessarti

Sollevamento. Con 18.000 presenze il GIS è la mostra più importante d’Europa

PIACENZA – Si chiude con un successo senza precedenti la 9ª edizione del GIS, le …