Continuano i disagi per i pendolari piacentini. Sul treno una siringa usata

Piacenza. Continuano le lamentele dei pendolari piacentini a proposito della situazione di disagio e scarsa igene sui treni. Dopo i dodici finestrini spaccati sul regionale 11546 Pesaro – Piacenza, rotti durante la giornata di lunedì 8 gennaio, forse nel corso di un atto vandalico da parte di alcuni ragazzini, questa volta ad essere sotto i riflettori è stato un treno della tratta tra Piacenza e Milano.

All’alba della mattinata di oggi, infatti, alcuni passeggeri avrebbero notato una siringa usata abbandonata tra i sedili del convoglio, forse abbandonata lì la notte precedente.

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …