Piacenza Coronavirus situazione critica

A Piacenza la situazione è ancora grave, ma non disperata

Dopo gli Ospedali di Piacenza, Fiorenzuola e Castel San Giovanni, la Clinica Piacenza, le strutture della protezione civile per il Pronto Soccorso Covid19 e il triage esterno, tra un paio di giorni avremo a disposizione 40 nuovi letti dell’Ospedale da campo militare. La situazione a Piacenza è grave, per il numero di ricoveri per polmonite (oltre 400), per le corse al Pronto Soccorso (da 60 a 80 al giorno), per i numeri del contagio che continuano a crescere.

Tuttavia la situazione non è ancora così critica da essere disperata e i medici non sono costretti a scegliere chi curare e chi lasciar morire, come veniva dipinto nelle peggiori ipotesi. Alcuni pazienti sono stati trasferiti in altri Ospedali della Regione Emilia-Romagna, da Reggio-Emilia a Bologna, persino a Ferrara.

Secondo le simulazioni che gli esperti aggiornano quotidianamente e secondo le previsioni degli scienziati siamo nel picco del contagio, nel momento più difficile. Ma superato il picco potrebbe finalmente verificarsi il tanto atteso rallentamento che aiuterebbe il sistema sanitario ad affrontare meglio la crisi.

Il Sindaco Patrizia Barbieri, anche in qualità di Presidente della Provincia, ha chiesto al presidente Stefano Bonaccini e al Governo misure ancora più restrittive per il nostro territorio e un aiuto per poter effettuare maggiori controlli. Attenersi scrupolosamente alle restrizioni è e resta fondamentale.

“Spero di poter dare nei prossimi giorni ai residenti di Piacenza e provincia delle notizie migliori”, ha dichiarato Sergio Venturi, Commissario regionale per l’emergenza Coronavirus, al termine del consueto bollettino quotidiano. “E’ da Piacenza che ripartiremo, tutta l’Emilia Romagna deve guardare a Piacenza. Ci aspettiamo che inizi da qui il decremento dei nuovi casi: ora non lo vediamo, non ci aspettiamo che sia immediato, ma se tutti ci impegniamo arriverà prima di quello che ci attendiamo. La prima a rallentare sarà Piacenza”.

Potrebbe interessarti

Lego evento Mattoncini Spaziali

Mattoncini Spaziali 2024. Torna la festa dei LEGO a Piacenza

Dopo il grande successo dell’edizione precedente, torna l’attesissimo appuntamento con “Mattoncini Spaziali 2024”, l’evento che …