new-york-covid-coronavirus

USA. La Casa Bianca stima entro il 1 giugno 3000 morti al giorno

Negli Stati Uniti la situazione si sta facendo sempre più drammatica. Il New York Times ha reso pubblico uno studio della Casa Bianca realizzato dalla task force sanitaria voluta da Donald Trump per affrontare l’emergenza, che presenta uno scenario futuro davvero allarmante. Dati “non ufficiali e non confermati” dallo staff del Presidente in cui si stimano circa 200.000 nuovi casi al giorno entro la fine di maggio e entro il 1 giugno 3.000 vittime giornaliere, contro le attuali 1.750.

Oggi la zona più colpita è stata quella di New York che ha registrato un numero spaventoso di casi e di vittime, ma secondo i virologi e gli scienziati americani il picco sarebbe ormai prossimo. Ciò che preoccupa gli esperti è come il contagio si stia spostando in altre zone del Paese.

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …