Piacenza. Straniero tenta di violentare una ragazza a Borgotrebbia. Arrestato

L’uomo, di origine somala, ha anche tentato di entrare nella casa della ragazza

PIACENZA – Un africano, di origine somala, ha tentato di violentare una giovane piacentina che stava rientrando in casa a Borgotrebbia. Dopo essersi abbassato i pantaloni in mezzo alla strada per molestare verbalmente la ragazza, l’avrebbe inseguita mentre tentava la fuga verso la sua abitazione. Terrorizzata, la giovane si è barricata in casa e l’aggressore avrebbe addirittura cercato di forzare la porta spingendola con violenza. Fortunatamente l’intervento dei Carabinieri è stato tempestivo. Lo straniero è stato bloccato e arrestato.
L’uomo, in Italia senza fissa dimora, aveva già precedenti penali per molestie sessuali.

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …