Franca Bongiorni, l’isola che non c’è allo spazio BTF

Lo spazio BFT è lieto di annunciare l’inaugurazione della mostra “L’Isola che non c’è” dell’artista piacentina Franca Bongiorni. L’evento si terrà sabato 1 giugno alle ore 17.00. Sarà possibile visitare la mostra d’arte dalle 17.00 alle 19.00, dal 2 al 15 giugno presso lo spazio BFT, in via Edilizia 25, a Piacenza.

Franca Bongiorni, laureata in Lingue straniere, ha avuto una carriera diversificata come interprete e insegnante. La sua formazione artistica è stata completata presso l’Istituto d’Arte Gazzola di Piacenza. Nel corso degli anni, ha partecipato a numerose mostre e concorsi, ottenendo visibilità su riviste e quotidiani. Le sue opere sono presenti in diverse collezioni private e includono anche ritratti su commissione.

Fino al primo decennio del 2000, l’attività artistica di Franca Bongiorni era caratterizzata da un’ispirazione simbolico-surreale e un “segno formale”. Tuttavia, con l’avvento della multimedialità, l’artista ha considerato il segno grafico-pittorico riproducente la realtà superato dalla tecnologia.

Dopo un periodo di riflessione, Bongiorni ha trovato una nuova modalità espressiva nella pittura astratta/informale, a cui si dedica attualmente con grande soddisfazione personale.

La mostra “L’Isola che non c’è” sarà visitabile fino al 15 giugno presso lo spazio BFT. L’inaugurazione offrirà l’opportunità di incontrare l’artista e di esplorare le sue opere più recenti.

Esplosione di Creatività, collezione privata

Potrebbe interessarti

Miss Italia Castel San Giovanni Venerdì Piacentini

Piazza piena per Miss Italia e i primi Venerdì Piacentini a Castel San Giovanni

Castel San Giovanni, 14 giugno – La serata di ieri ha segnato un evento storico …